Seleziona una pagina
YONGNUO YN560Li – Flash con batteria al Litio ora disponibile

YONGNUO YN560Li – Flash con batteria al Litio ora disponibile

YongNuo ha rilasciato il flash da slitta YN560Li, alimentato a batteria Li-ion. Si tratta dell’ultima edizione della serie di flash da slitta manuali YN560, con ricetrasmettitori radio a 2.4GHz incorporati.

È interessante notare che gli YN560Li sono alimentati da 2 comuni batterie 18650 al litio, al contrario della maggior parte dei flash da slitta con batterie al litio, pertanto è sufficiente acquistare batteria 18650 di qualsiasi marca (un pò come accade con la Stilo AA)

Quindi, l’uso di una coppia di batterie compatibili da 18650, venduta allo stesso prezzo di un set di Pile Stilo AA ha reso il prezzo dello YN560Li abbastanza accessibile.

Il tempo di ricarica è di circa 2 secondi a piena potenza, il che rappresenta un buon miglioramento rispetto ai 2,8 – 3 secondi dei flash da slitta YN560 con alimentazione con pile Stilo AA, sebbene non sia così veloce quanto il tempo di ricarica dei flash da slitta con batteria proprietaria al litio.

La capacità è di circa 500 scatti a piena potenza, circa il doppio di quella dei flash da slitta YN560 con alimentazione AA.

La gamma di flash da slitta YN560 offre la sola modalità di controllo manuale remoto, non prevedendo le funzioni TTL o HSS. Ciononostante, tali flash consentono il controllo remoto dello zoom della testa.

L’YN560Li offre sia la modalità Trasmettitore che Ricevitore e include 6 gruppi in modalità Trasmettitore.

Le unità flash / ricevitori compatibili sono le seguenti:

  • YN720, YN660, YN560 IV, YN-560 III, e YN560Li
  • YN685-C, YN685-N
  • RF-605, RF-603 II.

Le unità flash / trasmettitori compatibili sono le seguenti:

  • YN720, YN660, YN560 IV, & YN560Li
  • YN560-TX II, YN560-TX
  • RF-605, RF-603 II
  • RF-602

Caratteristiche YONGNUO YN560Li

  • GN 58m (ISO 100 / 105mm)
  • Flash Mode – M / Multi
  • Manual Flash – 1/128 – 1/1 output control (1/3rd increments)
  • 24 – 105mm Manual Flash Zoom
  • Built-in Radio Master Modes – YN-560 / RF-603 (2.4GHz RF Systems).
  • Built-in Radio Slave Modes – YN-560 / RF-603, and RF-602 (2.4GHz RF Systems).
  • Supports 6 Flash Groups
  • Supports 16 Channels
  • Full Power Recycle – From 2 Seconds
  • S1 & S2 Optic Slave Modes
  • Custom Functions
  • Auto Save Settings
  • Sound Prompt
  • Heat Protection
  • Large LCD Screen
  • 360 Degree Swivel and Tilt Head
  • Fast Clamping Metal Foot
  • Micro USB Port For Firmware Updates
  • PC Sync Port
  • Power –  2 x 18650 Li-ion Cells

I modelli YN560Li non dispongono di una porta esterna per batterie HV, anche se è stata aggiunta, per la prima volta, una porta micro USB per gli aggiornamenti del firmware. Inoltre, include ancora una volta una porta PC-Sync.

Trattandosi di flash da slitta a singolo interruttore, gli YN560Li sono universali e possono essere utilizzati, pertanto, con qualsiasi fotocamera, anche se forniscono solo livelli di potenza manuale quando utilizzati direttamente sul flash esterno della camera (senza TTL o HSS, ecc.).

Gli YN560Li sono disponibili all’interno di un kit che include una coppia di batterie al litio Samsung da 18650  e un caricabatterie.

 

Per ordinare questo flash, inviare una e-mail all’indirizzo info@giordanoin.com 

Riproduzione riservata

GODOX V1 Speedlight – Disponibile ora per il pre-ordine!

GODOX V1 Speedlight – Disponibile ora per il pre-ordine!

Godox ha rilasciato l’attesissima versione del flash a testa tonda del nuovo V1, alimentato a batteria li-ion , adesso disponibile per il pre-ordine in tutte le versioni (Canon, Nikon, Sony, M4/3, Fuji, e Pentax).

Quando utilizzato indipendentemente dalla fotocamera, la testa circolare produce una luce omogenea che si riduce in modo più naturale rispetto ai tradizionali flash rettangolari. Inoltre, la testa tonda include un pratico e conveniente supporto magnetico perfettamente compatibile con gelatine e modificatori AK-R1 (compatibile, quindi, anche con l’AD200 Round Head).

I Godox V1 fanno seguito ai celebri flash da slitta Godox V860II, alimentati a batteria Li-ion. Ancora una volta, essi dispongono di una modalità radio Master che controllerà l’intera gamma di luci del sistema radio flash Godox X 2.4GHz.

Oltre all’innovativa testa tonda, i flash da slitta Godox V1 presentano diversi miglioramenti nelle caratteristiche rispetto alle precedenti versioni Godox V860II.

LE NUOVE CARATTERISTICHE PIU’ IMPORTANTI INCLUDONO:

  • Testa tonda per un piacevole effetto di luce circolare
  • Supporto modificatore magnetico – Compatibile con  AK-R1 & H200R
  • SMD LED Modelling Light In Flash Head
  • Testa flash inclinabile all’indietro (di 30°)
  • Piedino del flash con bloccaggio a leva
  • Nuova batteria con 2 cellule di Litio-ion x 18650
  • Tempo di ricarica migliorato (circa1.5 secondi @ Full Power)
  • Caricabatterie compatto USB-C
  • Lazer AF Assist Light, And SMD LED Light
  • Porta USB aggiornata a USB-C
  • Main Dial D-Pad Function – Accesso rapido e regolazione della potenza
  • Interfaccia migliorata e accesso diretto ai Gruppi
  • 1/10th Stop Power Level Increments & Minimum 1/256th Power
  • Funzione TCM (Non disponibile in modalità Radio Master)
  • Funzione scan dei Canali per una migliore performance Radio
  • Advanced Optic Wireless Modes Removed (Navigate Modes Faster)

 

 

CARATTERISTICHE GODOX V1

  • Numero Guida (GN) 28m (ISO 100, 50mm Zoom)
  • SMD LED Modelling Light
  • Supporto Modificatore Magnetico Godox
  • Alimentato da batteria Li-ion 7.2V, 2600mAh, 18Wh
  • Approx. 480 Full Power Flashes Per Battery Charge
  • Approx 1.5 Secondi di ricarica a piena potenza
  • Modalità flash – ETTL /M / Multi
  • HSS to 1/8000th
  • 1st Curtain Sync / 2nd Curtain Sync
  • FEC / FEB – 1/3rd Increments (±3 stops)
  • Flash manuale– 1/256 – 1/1 output control (1/10th increments)
  • Flash Zoom 28 – 105mm
  • Radio Master & Slave Modes for Flaspoint R2 / Godox X Radio System
  • Auto Sensing Canon / Nikon / Sony / M 4/3 / Fuji / Pentax TTL Radio Slave Modes
  • Radio Master 3 Remote Groups – B / C / D  (A is the On-Camera Flash Group with Canon)
  • Radio Slave 5 Groups – A / B / C / D / E
  • 32 Channels
  • Range to 100 m
  • S1 and S2 Optic Slave Modes
  • Torsione testa – 330° (150° Left, 180° Right)
  • Inclinazione testa – 7° to 120° ( 30° Backward)
  • Durata flash (t0.1) – 1/300s – 1/20,000s
  • Stabilità colore – 5600 ± 200K
  • Large Dot Matrix LCD Screen
  • Lazer AF Assist Light
  • Lever Lock Foot Clamp
  • Segnale acustico
  • Funzioni personalizzate
  • Impostazioni della memoria
  • Protezione dal surriscaldamento
  • Porta USB-C per aggiornamenti del firmware
  • 2.5mm Sync Port
  • Dimensioni – 76 X 93 X 197mm
  • Peso – 534g (18.8 oz) con batteria

Nonostante ci siano ulteriori margini di miglioramento, l’interfaccia del Godox V1 Master offre un’esperienza di utilizzo di gran lunga migliore rispetto ai modelli precedenti.

Con i gruppi, si può avere un accesso diretto a ciascun gruppo con un pulsante assegnato singolarmente.

Lo schermo principale include anche una nuova funzione D-Pad che permette un accesso diretto ad ulteriori funzioni ed una regolazione più rapida dei livelli di potenza (premendo la parte superiore o inferiore del quadrante si effettuano regolazioni rapide e complete dell’arresto).

 

La testa Flash ora può anche inclinarsi di 30° all’indietro, risparmiando così il tempo di ruotare completamente la testa. Tuttavia, a testa del perno è leggermente più limitata a 330° (150° a sinistra, 180° a destra).

Inoltre, la luce integrata a LED SMD modellante fornisce 10 livelli di potenza regolabili manualmente.

 

La caratteristica più utile del Godox V1 è, forse, rappresentata dall’accessorio supporto magnetico, che è compatibile con il gel e i modificatori AK-R1.

Questi ultimi, inoltre, sono compatibili anche con la testa rotonda EVOLV / AD200 H200R.

 

Le porte esterne in dotazione sono le porte Sync da 2,5 mm e la porta USB-C per gli aggiornamenti del firmware.

La porta di comunicazione per i vecchi ricevitori radio XTR-16s non è più inclusa.

 

La nuova batteria Li-ion da 7.2V, 2600mAh, 18Wh, è composta da due celle da 186500 ioni, che si sono dimostrate molto affidabili nei flash più grandi.

Il caricabatterie in dotazione, che è anche un caricabatterie USB-C, è capace di ricaricare completamente la batteria in 3,5 ore.

(Per chi desidera utilizzare una presa di corrente, adattatori da USB a rete sono ampiamente disponibili).

 

GODOX V1 SPECS

Numero Guida (GN) – 92 ft / 28 meters @ISO 100 50mm zoom

Controllo esposizione flash – ETTL, Manual Flash, Remote ETTL (Master or Slave, with Groups) using the Integrated R2 Radio System, HSS

Copertura lente – 28-105 mm with automatic or manual zoom control, Wider with Round Head Accessory Kit

R2 Radio Range – >330ft / 100m

R2 Radio Channels – 32

Triggering Modes – Hot Shoe R2 Radio Controller (integrated) Sync Port Optical Slave S1 Intelligent Optical Slave S2

Bounce Function (Tilt) – 0 to 330° horizontally (180° in any direction) and -7° to 120° vertically

Assistenza Auto Focus – Auto sense LED. Range 2.0-32.8′

Model Light – SMD LED

Alimentazione – 7.2V/2600mAh Li-ion polymer battery 2.6Ah 18Wh

Controllo potenza – 1/256th power to full power in 1/10 stop increments

Tempo di ricarica– < 1.5 seconds

Full power flashes per charge – Approx. 480

Durata flash – 1/300 to 1/20000 seconds

Gamma di compensazione esposizione – ± 3 stops in 1/3 of a stop increments

Dimensioni – 3.0 X 3.6 X 7.75″ / 76 X 93 X 197mm

Peso con batteria – 18.8 oz / 534g

 

Per preordinare questo flash, inviare una e-mail all’indirizzo info@giordanoin.com 

Riproduzione riservata

 

GODOX AD200 PRO – Ora disponibile per il pre-ordine

GODOX AD200 PRO – Ora disponibile per il pre-ordine

Godox ha rilasciato il nuovo AD200 PRO, una versione aggiornata e in parte rivisitata della celebre versione originale del flash cordless compatto AD200, alimentato con batteria li-ion e dotato di sistema TTL / HSS.
Il nuovo modello PRO propone, principalmente, una migliorata consistenza dei colori sulla gamma di potenza, ma apporta anche alcune piccole modifiche fisiche al corpo e all’interfaccia del flash.

 

LE PRINCIPALI NUOVE CARATTERISTICHE INCLUDONO

  • Modalità colore stabile (Temperatura colore) – 5600°±100°K sulla gamma di potenza
  • Gamma di potenza 9 Stop – 1/256 – 1/1, in 1/10th Stop Increments
  • Interfaccia leggermente rientrata e aggiornata con l’aggiunta di alcuni pulsanti
  • Pulsante ON/OFF rivisitato
  • Porta USB aggiornata ad USB-C
  • Migliorati i punti di montaggio antitorsione e il perno per ombrello

Ancora una volta, gli AD200 PRO sono dotati di un ricevitore radio a rilevamento automatico per le fotocamere Canon, Nikon, Sony, M4/3, Fuji, Pentax, e sono compatibili con l’intera gamma di flash radio Godox X 2.4 Ghz.

 

Caratteristiche AD200 PRO

  • Potenza – 200Ws
  • Testa a lampadina semplice – GN 60m, ISO 100 (AD360 reflector)
  • Testa Speedlight – GN 52m ISO 100
  • Modalità flash – TTL / M / Multi
  • High Speed Sync to 1/8000th
  • FEC / FEB – 1/3rd Increments (±3 Stops)
  • FEL (Flash Exposure Lock)
  • Flash Manuale – 1/256 – 1/1 Output (1/10th Increments)
  • Godox 2.4GHz X Radio System
  • Canon, Nikon, Sony, M4/3, Fuji, Pentax, Radio Slave Modes (Auto Switching)
  • Range – 100m +
  • Gruppi – A / B / C / D / E
  • 32 Canali
  • ID 1-99
  • S1/S2 Optic Slave Modes
  • Durata flash speedlight – 1/220s – 1/13000s
  • Durata flash a lampadina– 1/220s – 1/11300s
  • Temperatura colore– 5600 +/- 200k
  • Modalità colore stabile – 5600 +/- 100k
  • Batteria a litio-ion 14.4V 2900mAh
  • 500+ Full Power Flashes
  • 0.01 – 1.8 Second Recycle Time
  • Funzioni personalizzate
  • Funzione memoria automatica
  • LED Modelling Light (Fresnel Head Only)
  • Porta USB-C per aggiornamenti del Firmware
  • 3.5mm Sync Port
  • Communication Port (For XTR-16 / FTR-16 Receiver)

 

 

La porta USB per gli aggiornamenti del Firmware è stata convertita in USB-C.

Inoltre, i punti di montaggio presentano ora due fessure da incasso, corrispondenti ad un nuovo supporto girevole per ombrello che non si attorciglierà più quando collegato al flash.

AD200 PRO

R2 Wireless (Slave Unit Mode)
Nikon, Canon, Sony, Fujifilm, Olympus, Panasonic and Pentax

Modalità flash
Wireless off
M/Multi
R2 Slave unit
TTL/ M/Multi

Fotocamere compatibili (Using R2 Radio Master Unit)
Nikon, Canon, Sony, Fujifilm, Olympus, Panasonic e Pentax

Numero Guida (ft/m ISO 100)
Testa Speedlite: 170ft/52m (ISO 100) 35mm coverage
Testa a lampadina semplice: 196ft/60m (ISO 100, with the standard reflector)

Durata del flash
Testa Speedlite: 1/220 to 1/15380 seconds
Testa a lampadina semplice: 1/220 to 1/13150 seconds

Potenza sviluppata: 200ws

Gamma di potenza: 9 stops: 1/256 ~ 1/1 in 1/10th stop increments

Flash stroboscopico: Up to 90 times, 99Hz

Compensazione esposizione flash (FEC): Manual. FEB: ±3 stops in 1/3 stop increments.

Sync Mode: High-speed sync (up to 1/8000 seconds), 1st-curtain sync, & 2nd-curtain sync

Ritardo Flash: 0.01~30 seconds

Mask: Sì

Beeper: Sì

Modeling Lamp(LED): Yes

Optic Slave Flash: S1/S2

Indicazione durata flash: Yes

Wireless Flash: R2 2.4GHz radio and optical sensor reception

Funzione Wireless flash: Slave, Off

Controllable slave groups: 5 (A, B, C, D, and E)

R2 Radio gamma di ricezione (approx.): 330ft/100m

Canali: 32 (1~32)

Funzione ID: OFF, 01~99

Alimentazione: Lithium battery pack (14.4V/2900mAh)

Full Power Flashes: Approx. 480

Recycle Time: Approx. 0.01-1.8s

Indicatore batteria: Yes

Indicatore carica: Power hibernate automatically after approx. 30 minutes of idle operation.

Sync Triggering Mode: 3.5mm sync line, Wireless control port

Temperatura colore: 5600° ±200°K

Modalità colore stabile: 5600° ±100°K sull’intera gamma di potenza

Dimensioni: 6.8 x 2.1 x 2.9in / 172 x 54 x 75mm (teste non incluse)

Peso netto: 20.8oz / 590g (teste e batteria non incluse)

 

ACCESSORI

Gli AD200 PRO sono dotati dello stesso sistema modulare della testa flash del modello originale, e sono forniti di una testa Fresnel e una a lampada semplice.

Inoltre, sono già disponibili numerose e versatili opzioni e accessori per le teste flash:

    • H200R Round Head
    • AK-R1 Magnetic Modifiers
    • AD-L 3.6W LED Head
    • EC-200 Extension Head
    • Extension Head Pouch
    • AD-B2 Twin Head Bracket

 

Per preordinare questo flash, inviare una e-mail all’indirizzo info@giordanoin.com 

 

Riproduzione riservata

 

 

 

Softbox per flash da studio, quali scegliere

Softbox per flash da studio, quali scegliere

Se ti stai chiedendo in che modo operare questa distinzione e vuoi sapere sui softbox per flash da studio, quali scegliere, sei sicuramente nel posto giusto. Una regola fotografica dice che la dimensione del softbox dovrebbe essere di solito circa quella del soggetto. Ad esempio se stiamo per fare un ritratto sceglieremo un softbox di 40×60 cm e così via. Se il nostro scatto andrà ad interessare un gruppo intero allora opteremo per più softbox da usare insieme. Chiaramente più grande sarà il softbox più potente dovrà essere il flash.

Ci sono diversi modellatori per flash a slitta con soluzioni anche di piccole dimensioni che consentono anche a chi utilizza il flash in camera di modellare la luce. Nel panorama di questi oggetti abbiamo molte linee di prodotti, di varie forme e dimensioni.

Se ti stai orientando tra i softbox per flash da studio, quali scegliere dovresti sapere che di solito la forma più diffusa è quella rettangolare anche perché risulta essere quella più versatile ed il suo effetto si richiama maggiormente alla luce naturale come se provenisse sa una finestra. Ideale nel caso di ritratti e figure intere in base alle dimensioni. Quello quadrato viene spesso utilizzato come luce di riempimento, perché conferisce un effetto molto omogeneo che si adatta anche al ritratto.

Gli strip invece presentano un particolarissimo rapporto tra le dimensioni che li rende ideali per i ritratti a figura intera, per gli shooting di moda o per conferire all’immagine un accento particolare sotto il punto di vista di luce orizzontale o verticale. Molti li adoperano nel settore dei ritratti di gruppo per illuminare i volti.

Se vuoi scoprire tra i softbox per flash da studio, quali scegliere, gli asimmetrici sono invece consigliati nei ritratti a figura intera per tenere la sorgente luminosa in alto illuminando maggiormente il viso ottenendo una caduta di morbida luce sul corpo. Questi softbox sono rettangolari con la posizione del flash non centrata ma più vicina ad uno dei due lati corti.

 

 

I benefici delle lampade flash

I benefici delle lampade flash

Generalmente si pensa che la luce naturale sia la migliore per scattare delle foto che siano il più possibile vicine alla realtà dello scenario ripreso. Ma non è sempre così. Spesso aiuta anche utilizzare dei dispositivi, come le lampade flash, nel caso in cui le condizioni dell’ambiente in cui ci si trovi non garantiscano un’illuminazione adeguata (come, ad esempio, al buio o in interni). Ovviamente esistono diverse tipologie e modelli di lampade flash tra cui scegliere, a seconda delle proprie necessità.

La luce lampo o flash

Grazie alle lampade flash, si possono sfruttare al massimo i benefici della luce lampo (più nota come flash semplicemente), ottenendo degli ottimi risultati. In questo caso, l’illuminazione sarà caratterizzata da una forte intensità e una durata molto limitata. Inoltre, il lampo elettronico è uno strumento molto versatile, pratico e flessibile, e non è assolutamente influenzato dal tempo di scatto. A ciò si aggiunge il fatto che, da un punto di vista colorimetrico, la luce emessa da un flash è sempre di buona qualità e assimilabile a quella del sole, a qualsiasi livello di potenza. E proprio parlando di potenza, anche il meno potente dei flash sarà sempre in grado di fare più luce di una qualsiasi sorgente continua.

Rivolgiti a Giordano Innovations per i prodotti migliori

Se hai bisogno di consigli o spiegazioni riguardo l’uso delle lampade flash, che tu sia un professionista o semplicemente un appassionato di fotografia, da Giordano Innovations sicuramente troverai ciò che fa per te. Delle migliori marche presenti sul mercato, le diverse lampade flash, indipendentemente dalla potenza, garantiscono delle ottime prestazioni, grazie anche alla possibilità di poterle posizionare all’angolazione desiderata e di collegarle con ulteriori accessori correlati, per creare fantastici effetti di luce. Inoltre, questi prodotti hanno un rapporto qualità/prezzo molto conveniente e vantaggioso

Trigger flash: come funzionano

Trigger flash: come funzionano

Soprattutto per gli esperti del settore, il flash è una delle componenti più importanti e utili di una fotocamera per sfruttare a 360° il potenziale di quest’ultima. Molto spesso ci si limita a pensare che il flash sia indispensabile specialmente per scattare foto al buio, ma in realtà non è così. Difatti, il suo impiego può essere una soluzione ai problemi che potrebbero sorgere in scenari in controluce o per “immobilizzare” dei soggetti in movimento. A ciò, bisogna aggiungere il fatto che il flash può essere utilizzato, non solo come un tutt’uno con la fotocamera, ma anche in posizioni diverse, a distanza, per poter illuminare il soggetto nella maniera migliore. In questo caso, si fa ricorso al cosiddetto trigger.

Cos’è il trigger?

Il trigger è un dispositivo che invia il comando di lampeggiare a un flash wireless, collocato in posizione distante rispetto a dove si trova il fotografo. Si può definire trigger anche la combinazione di due dispositivi, ossia il commander (il trasmettitore) e il receiver (il ricevitore). Naturalmente la quantità di informazioni che possono essere trasmesse dipende dalla qualità del trigger acquistato: quelli più economici inviano semplicemente il comando di lampeggiare, mentre con quelli più costosi si possono acquisire più dettagli, come ad esempio l’esposizione. Il commander, che invia il segnale, si collega alla fotocamera tramite i contatti che si trovano sopra il mirino, mentre il receiver ha il compito di intercettare il segnale del commander e trasmetterlo al flash con cui è collegato. Quando è possibile, si possono configurare più receiver per comunicare con lo stesso commander.

Altre tipologie

Accanto al trigger flash a radiofrequenza, che forse è il sistema più efficiente, esiste anche il flash remoto tramite infrarossi e tramite cavo (che probabilmente è il sistema più economico, ma presenta comunque delle problematiche). Per scegliere quello che fa per te, devi tenere presente le varie caratteristiche e capire quali soddisfano le tue esigenze.