Seleziona una pagina

L’essere umano da sempre, sin dai tempi più antichi si rivolge con lo sguardo verso il cielo, sognando di poter raggiungere gli astri. Dal sogno alla realtà ai giorni nostri grazie alle più avanzate tecnologie siamo stati in grado di raggiungere il cielo con diversi mezzi, in particolare con i nostri avanzatissimi strumenti fotografici, da qui nasce infatti la celebre e spettacolare fotografia astronomica.

La fotografia astronomica

Per fotografare cieli stellati infatti con stelle puntiformi, occorrono innanzitutto gli strumenti più adeguati, tra cui di base una fotocamera digitale di tipo reflex ed un cavalletto o un treppiede fotografico. Questi strumenti sono davvero fondamentali per potersi preparare al meglio agli scatti astrali e fotografici adoperando quella che viene considerata una tecnica di base.

La fotocamera da utilizzare

Per la fotografia astronomica è consigliato adoperare una Reflex poiché le compatte non consentono di ottenere risultati minimamente discutibili in questo settore, soprattutto per quanto concerne la fase di elaborazione secondaria dell’immagine.

L’obiettivo ideale per la fotografia astronomica

Per questo genere di fotografia si consiglia di utilizzare un obiettivo grandangolare abbastanza luminoso, che consenta di raggiungere una buona risoluzione dell’immagine.

Gli altri accessori utili nel settore

In particolare nell’ambito della fotografia astronomica è consigliato utilizzare un treppiede fotografico in quanto altrimenti è impossibile eseguire degli scatti di astrofotografia poiché le foto risulteranno evidentemente mosse. Altro strumento fondamentale in questo settore è sicuramente il telecomando a scatto remoto a filo, che ci consente di evitare di premere il pulsante della fotocamera, andando a generare possibili effetti mossi o micromossi dovuti alle vibrazioni.

Informarsi su riviste astronomiche o magazine del settore consente anche ai neofiti di sapere quali saranno i prossimi fenomeni ed eventi che andranno ad interessare la volta celeste in un particolare giorno dell’anno ad una particolare ora. Alcuni software consentono inoltre di simulare in tempo reale la situazione che si avrà sul campo, un dato fondamentale per sapere in che direzione puntare l’obiettivo.